Ketch da diporto italiano “Palma”

Ketch da diporto italiano “Palma”

Luciano Devoto

Ketch da diporto italiano “Palma”
a vele spiegate

Modello costruito a Chiavari intorno al 1970

M.M.T.A. - Invent. n. 015

Materiali: legno, corda, stoffa, ottone e acciaio; su basamento di legno
Dimensioni: cm 50x13x47
Scala: 1:60

Scafo a ossatura e fasciame; due alberi; maestra con randa aurica e fiocco, mezzanella con randa Marconi; una tuga centrale; un’ancora; elica poppiera girevole; timone a barra, mobile. E’ un tipo di imbarcazione attrezzato con un albero e mezzo, cioè una maestra di altezza normale e una mezzana molto più piccola. Diversamente dallo yawl, la mezzana è situata entro la linea di galleggiamento della costruzione, ossia a proravia della losca. A parte un’eventuale gabbiola al trinchetto, entrambi gli alberi sono armati con vele di taglio, rande auriche o bermudiane, raramente con vele a tarchia. A prua sporge un corto bompresso con uno o due fiocchi.

Origine

Collezione Ernani Andreatta

Data

27 Marzo 2018

Tags

a vela