Registratore a filo metallico

Registratore a filo metallico

Registratore a filo metallico
“Webster Chicago”

Stati Uniti, 1946

M.M.T.A. - Invent. n. 099

Dimensioni: cm 31x46x61 a scatola aperta
Materiali: metallo

Rappresenta uno dei primi tentativi per la riproduzione del suono mediante la registrazione su un filo metallico opportunamente magnetizzato.
È l’antenato degli odierni registratori a nastro.

Origine

Donazione Franco Tommasinocm

Data

09 Aprile 2018

Tags

riproduttori sonori